Dialoghi della Composizione

Dialoghi della Composizione
Incontro con Enzo Procopio

Musica, fotografia, poesia, architettura, coreografia e regia intrattengono da sempre un rapporto consueto e consolidato con i temi, le tecniche e le ragioni della composizione. Nel confronto con la realtà esse hanno saputo innovare le proprie forme, conservando una forte legittimità e un senso riconosciuto di necessità.

Non altrettanto avviene per l’urbanistica, mestiere dalla storia recente che si confronta con il corpo vivo della città, ambisce a essere necessario, e che come altre pratiche manifesta i propri contenuti – progetti, visioni, strategie - attraverso la formalizzazione di prodotti, immagini e testi.

È proprio nella distanza tra il bisogno di confrontarsi con il mondo (la vita della città e della società) e l'astrazione delle tecniche che si definisce quello spazio di lavoro e di riflessione comune a mestieri molto distanti tra loro e che il ciclo di seminari intende esplorare.

Otto protagonisti di diverse discipline e pratiche creative attraverso il proprio lavoro racconteranno il loro processo progettuale e creativo, fornendo una serie di spunti per alimentare un dialogo con chi lavora, più specificamente, sulle forme e i modi della composizione per la città e del territorio.

Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura,
maggio-giugno 2010

 

7_enzo_1

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

TILT - sede legale via Buschi 1 - 20131 Milano - info@tiltdanzaeyoga.it - p.iva/c.f 12945350150